Frequenze Monitor:
145.575 MHz FM
14.300 MHz USB

APRS Monitor:
144.800 MHz FM

Ripetitore RU3:
430.075 MHz FM
shift: +1600 KHz - Tono: 71.9 Hz

Apertura Sede:
Martedì e Giovedì
19.45 - 21.30
Sabato, Domenica e Festivi*
9.30 - 11.30 / 16.00 - 18.30

*Orario provvisorio

Sono previste anche aperture
di mattina, a cura del Presidente.
Pertanto preghiamo quanti vogliano
recarsi in sede, di contattarlo in radio
o telefonicamente. Grazie.

IBAN
IT 06 D 01030 76272 000000210058
INTESTATO A:
A.R.I. NOCERA INFERIORE
--
Ogni altra apertura della Sede verrà
comunicata via mail ai Soci oppure
sul Gruppo Ufficiale di Facebook

WEBCAM Live!

Nocera Inferiore



Banner
Mercatino Ufficiale Online della Sezione ARI di Nocera Inferiore (ver. beta)
Notice

VADEMECUM RADIOAMATORI

In questa pagina abbiamo voluto racchiudere l'insieme delle informazioni necessarie dalla richiesta di partecipazione all'Esame Ministeriale per il conseguimento della Patente di Operatore di Stazione Radioamatoriale fino alla Richiesta di Autorizzazione Generale.

 

A) STUDIO DEL PROGRAMMA MINISTERIALE

L'accurato studio del Programma Ministeriale è un requisito fondamentale per il buon esito dell'Esame Ministeriale. Esistono diversi testi di riferimento, ma quello più largamente diffuso è "RADIOTECNICA PER RADIOAMATORI" di Nerio Neri, edito dalla C&C (ISBN-10: 8886622015 e ISBN-13: 978-8886622011).

Per chi volesse acquistarlo online, è disponibile su Amazon (cliccare qui)

Periodicamente la Sezione ARI di Nocera Inferiore organizza un Corso che agevola l'apprendimento delle nozioni teoriche necessarie al superamento dell'esame, tenuto da ex docenti di Istituti Superiori. Quest'ultimi forniranno, in alternativa al libro di testo consigliato, materiale didattico da loro prodotto.

Documenti da scaricare: Programma di esame per il conseguimento della patente di radioamatore (SUB ALLEGATO D)

 

B) RICHIESTA RILASCIO PATENTE DI RADIOAMATORE CON O SENZA ESAMI

------ SENZA ESAMI ------

Coloro i quali hanno conseguito uno seguenti titoli:

  • Certificato di Radiotelegrafista per navi di classe prima , seconda , speciale o Diploma di qualifica di Radiotelegrafista di bordo rilasciato da un Istituto Professionale di Stato.
  • Certificato Generale di operatore G.M.D.S.S.  (G.O.C.) rilasciato dal Ministero delle Comunicazioni;
  • Ingegneria nella classe dell’ Ingegneria dell’ informazione o equipollente;
  • Diploma di Tecnico in Elettronica o equipollente conseguito presso un Istituto Statale o riconosciuto dallo Stato

possono richiede all'Ispettorato Territoriale di competenza l'esonero dall'Esame Ministeriale utilizzando l'apposito modulo allegando:

  • n. 2 fotografie formato tessera
  • n. 2 marche da bollo (di cui una da apporre alla richiesta di partecipazione e l'altra da inserire eventualmente sulla patente in caso di superamento dell'esame)
  • fotocopia autenticata del titolo di studio
  • busta preaffrancata per un calore di € 3,30  per l’invio di raccomandata a domicilio in caso di impossibilità al ritiro in ufficio.
  • copia fronte/retro di un proprio documento d'identità in corso di validità più codice fiscale

Documenti da scaricare: Richiesta rilascio Patente di Radioamatore senza esami

------ CON ESAMI ------

In alternativa, possono inviare richiesta di partecipazione alla prima sessione utile (solitamente nei mesi di Giugno e di Dicembre) corredandola di:

  • n. 2 fotografie formato tessera
  • n. 2 marche da bollo (di cui una da apporre alla richiesta di partecipazione e l'altra da inserire eventualmente sulla patente in caso di superamento dell'esame)
  • copia fronte/retro di un proprio documento d'identità in corso di validità più codice fiscale
  • attestazione  sul C/C postale nr 11026010 intestato a “ Tesoreria Provinciale dello Stato di Viterbo”  di  € 25 per sostenere gli esami - Causale “ Rimborso spese d’esame per il conseguimento della Patente di Radioamatore"

Documenti da scaricare: Richiesta rilascio Patente di Radioamatore con esami

 

C) RICHIESTA DI NOMINATIVO DI CHIAMATA

Dopo aver ricevuto la Patente di Radioamatore, occorre richiedere un nominativo di chiamata (I8xxx, IK8xxx, IW8xxx, IZ8xxx, IU8xxx...etc). Il nominativo di chiamata viene rilasciato direttamente dal Dipartimento delle Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico in Roma. La richiesta è effettuata in marca da bollo indirizzandola al Minstero dello Sviluppo Economico, spedita a mezzo raccomandata A/R.

Documenti da scaricare: Richiesta assegnazione del nominativo di chiamata

 

D) COMUNICAZIONE DELL'ASSEGNAZIONE DEL NOMINATIVO DI CHIAMATA ALL'ISPETTORATO TERRITORIALE PER LA CAMPANIA, AI FINI DELL'AUTORIZZAZIONE GENERALE

Ricevuta la comunicazione ministeriale circa l'assegnazione del nominativo personale di chiamata, esso verrà comunicato, a mezzo raccomandata A/R o presentata di persona, all'Ispettorato Territoriale per la Campania del Ministero dello Sviluppo Economico - Dip. delle Comunicazoni, unitamente agli allegati richiesti

Nel caso di comunicazione a mezzo raccomandata A/R bisognerà avere cura di conservare copia delle comunicazione unitamente alla ricevuta della raccomandata. Nel caso di comunicazione presentata di persona bisognerà produrre triplice copia, di cui una verrà timbrata e protocollata come ricevuta di avvenuta consegna

Documenti da scaricare: Comunicazione nominativo ai fini dell'Autorizzazione Generale

 

E) ATTESTATO DI AUTORIZZAZIONE GENERALE - HAREC - LEVEL A - CEPT TR 61-02 (NON OBBLIGATORIO ENTRO IL TERRITORIO ITALIANO)

Per chi volesse fare attività radio al di fuori del Territorio Italiano in uno dei Paesi aderenti alla CEPT, è necessario richiedere l'Attestato di Autorizzazione Generale ai sensi della normativa vigente e degli accordi internazionali.

La richiesta dev'essere effettuata apponendo un bollo di 16,00 euro e allegandone un secondo che verrà applicato sull'attestato.

La scadenza dell'attestato coincide con quella dell'Autorizzazione Generale e va richiesto nuovamente con la stessa procedura.

Normativa di riferimento: D.M. 27 Luglio 2005

Documenti da scaricare: Richiesta di Attestato di Autorizzazione Generale - HAREC - LEVEL A - CEPT TR 61-02 (SUB ALLEGATO H)


F) RICHIESTA NOMINATIVO SPECIALE TEMPORANEO (PER MANIFESTAZIONI)

Per eventi per i quali si volesse utilizzare un nominatico ad-hoc (Contest, Diplomi...), è possibile richiederne uno di tipo speciale limitato alla durata dell'evento, del tipo II..., IO..., IP..., IR..., IY...

Documenti da scaricare: Richiesta Nominativo Speciale


 
Visitatori Totali
hit counter joomla
Rate this site
The DXZone.com

(with 10 = top)

Firma anche tu!