Warning: Declaration of ElementorPro\Modules\Payments\Classes\Payment_Button::render_button($tag = 'a') should be compatible with Elementor\Widget_Button::render_button(?Elementor\Widget_Base $instance = NULL) in /web/htdocs/www.arinocera.it/home/wp-content/plugins/elementor-pro/modules/payments/classes/payment-button.php on line 15
- A.R.I. Sezione di Nocera Inferiore IQ8NC
Ultima modifica: 1 Settembre 2021

DIPLOMA 90° ARI: AGOSTINO IK8SVQ SUPER HONOR ROLL

Su RadioRivista 9-2018, è stato pubblicato l’elenco delle onoreficenze conferite ai radioamatori italiani che hanno collegato il maggior numero di stazioni in occasione del Diploma del 90° Anniversario della fondazione dell’Associazione Radioamatori Italiani.

Leggi tutto »

CONTEST VHF ALPE ADRIA 2018 – RISULTATI IQ8NC

Domenica 5 Agosto, dalle ore 7:00 alle ore 15:00 UTC si è tenuto il Contest VHF Alpe Adria, gestito in Italia dalla Sezione ARI di Udine, al quale ha partecipato il team radio della Sezione ARI di Nocera Inferiore, capitanato dal Presidente Luigi IK8BHF e formato da Gianluigi IZ8EWB, Antonio IU8BZP e Alberto, quest’ultimo neo radioamatore in attesa di nominativo. Il team è rimasto nel proprio locatore abituale JN70HR recandosi a 1130 metri su Monte Sant’Angelo di Cava de’ Tirreni, nei pressi della postazione del ripetitore RU3 (gestito dalla Sezione stessa).

 

Leggi tutto »

Mario Ambrosi, I2MQP DX Foundation

Si inizia!!!!! “Mario Ambrosi, I2MQP DX Foundation” , appena realizzato un gruppo aperto a chiunque radioamatore appassionato del DX e della Radio in tutte le sue sfaccettature. In questo modo, il caro Mario sarà sempre vivo nelle persone che lo hanno amato, rispettato e stimato. Non desideriamo che ci siano incarichi all’interno della DX Foundation, nè iscrizioni e/o rinnovi a pagamento, il tutto molto semplice, chi vuole essere dei nostri può iscriversi al Gruppo FB https://www.facebook.com/groups/259995547924713/ ed interagire con tutti gli appartenenti. Le iniziative e le idee si svilupperanno con il tempo e con il coinvolgimento di tutti. E’ semplicemente un modo per ritrovarci ancora in RADIO con simpatia, allegria e cameratismo, le stesse caratteristiche che ha animato per moltissimi anni lo Strange Radio Team con la differenza e consapevolezza che i tempi son cambiati e molte “situazioni” superate. Unitevi a noi e condividiamo le nostre esperienza.

A breve Francesco Giacoia, IZ7AUH disegnerà un logo ed un banner ufficiale, per il momento ho inserito la QSL del nominativo che verrà utilizzato il prossimo novembre.

 

73 de Oreste, IZ8EDJ

Leggi tutto »

RICONOSCIMENTI PER ARI, ANMI, ANPS, ANC E BERSAGLIERI DI NOCERA INFERIORE IN OCCASIONE DEL 20° ANNIVERSARIO DELL’ALLUVIONE DI SARNO

Le Sezioni di Nocera Inferiore dell’Associazione Radioamatori Italiani, dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia, dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri e dell’Associazione dei Nazionale dei Bersaglieri, hanno ricevuto un particolare riconoscimento nel corso della cerimonia del giorno 24 Giugno 2018, per la loro partecipazione al 20° Anniversario dell’Alluvione di Sarno e Quindici, organizzato dall’Associazione Arma Aeronautica e dal Comune di Sarno.

Leggi tutto »

PERDITA DI INSERZIONE (INSERTION LOSS) DEI CONNETTORI COASSIALI

Un problema molto sentito, in particolare dai neofiti, è quello della scelta del miglior connettore in funzione della frequenza di lavoro, ciò per assicurare la minor perdita di inserzione possibile. Quest’ultima, per frequenze di lavoro superiori ai 300 MHz, diventa una condizione imprescindibile tra la scelta della linea di trasmissione e il connettore, per un ottimo collegamento tra ricetrasmettitore/ricevitore e antenna.

E’ importante precisare che la scelta tra i vari di connettori non è soggettiva, bensì risponde a precise misurazioni che vengono effettuate attraverso un Analizzatore di Spettro ed un Tracking Generator.

 

Leggi tutto »

MULTIMETRO ANALOGICO ELETTRONICO CON FET

Pubblicato su RADIO  KIT  ELETTRONICA  n° 5 – Maggio  2017 (pag. 36)

Questo strumento di misura da laboratorio (Fig.1, Fig.2, Fig.3) che descrivo è un Multimetro Elettronico (F.E.T.) con una elevata impedenza di ingresso, rigorosamente analogico, per misure di tensioni continue, di tensioni alternate, e di valori resistivi.
Tale strumento lo ritengo oltremodo prezioso per le delicate e rigorose misure in campo elettronico-radiantistico per gli OM autocostruttori.
Gli esperti di costruzioni radiantistiche conoscono bene le difficoltà di misurare tensioni ove un carico, anche lievissimo, da parte di un sensibile voltmetro, possono dare una lettura falsa, e, quindi, non rigorosa sul valore, ad esempio, di una tensione di C.A.G. (controllo automatico di guadagno).
Tale strumento è adatto anche per lettura di tensioni continue in presenza di radiofrequenza per la inserzione di una impedenza RF in ingresso dei Volt dc.

Leggi tutto »
Link vai su